Notizie locali
Pubblicità

Mondo

Ucraina: Orban a von der Leyen, 'sbloccate Pnrr e fondi Ue'

'Per Stati che proteggono le frontiere orientali dell'Unione'

Di Redazione

BRUXELLES, 22 MAR - "Chiedo alla Commissione di approvare, con urgenza, i piani di ripresa e resilienza, gli accordi di partenariato e i programmi operativi degli Stati membri che proteggono le frontiere orientali dell'Ue". Lo scrive il primo ministro ungherese, Viktor Orbán, in una lettera indirizzata alla presidente della Commissione europea, Ursula von der Leyen. Questi Stati, scrive Orban, "stanno sopportando il peso maggiore della guerra", rappresentato al momento dal flusso di profughi proveniente dall'Ucraina e diretto anche in Polonia. I piani di ripresa e resilienza (Pnrr) di Ungheria e Polonia sono stati congelati da Bruxelles per problemi legati al mancato rispetto, da parte di Budapest e Varsavia, di alcuni principi fondanti dello stato di diritto.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: