Notizie locali
Pubblicità

Mondo

Ucraina: Usa valutano sanzioni contro Banca Centrale russa

Colpirebbero le riserve accumulate per l'invasione

Di Redazione

NEW YORK, 26 FEB - Gli Stati Uniti stanno valutando sanzioni contro la Banca Centrale russa, in una mossa che farebbe finire nel mirino americano 643 miliardi di dollari di riserve che il presidente Vladimir Putin ha accumulato prima della pianificata invasione dell'Ucraina. Lo riporta l'agenzia Bloomberg citando alcune fonti.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: