Notizie locali
Pubblicità

Mondo

Ue, 'nessun ostacolo su beni essenziali verso Kaliningrad'

Commissione, 'Lituania attua sanzioni ma controlli sono mirati'

Di Redazione

BRUXELLES, 22 GIU - "Abbiamo sempre detto che l'approvvigionamento di Kaliningrad di beni essenziali non è ostacolato". Ciò che è accaduto è che "una serie di sanzioni dell'Ue contro specifiche esportazioni russe (prodotti siderurgici, materiali da costruzione) stanno diventando applicabili ora (dopo brevi periodi di transizione). Ciò significa che la Lituania deve applicare controlli supplementari sul transito stradale e ferroviario attraverso il territorio dell'Ue". Lo spiega il portavoce della Commissione Ue, Eric Mamer, in merito al caso Kaliningrad. "Naturalmente, questi controlli sono mirati, proporzionati ed efficaci", aggiunge.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA