Notizie locali
Pubblicità

Mondo

Usa: staff Harris perde un altro pezzo, lascia capo di gabinetto

Addio Flournoy entro primavera, quarta defezione in pochi mesi

Di Redazione

NEW YORK, 22 APR - Nuova defezione nello staff di Kamala Harris, anche se questa volta sembra senza polemiche. Il capo di gabinetto della vice presidente Usa, Tina Flournoy, ha confermato a Politico che lascia l'amministrazione Usa, e al suo posto arriva una delle attuali consigliere di Harris, Lorraine Voles. L'avvicendamento dovrebbe avvenire entro la fine della primavera. "Sarò eternamente grata alla vice presidente per avermi dato questa straordinaria opportunità", ha detto Flournoy, che ha lavorato anche alla Casa Bianca per il presidente Bill Clinton, e per Al Gore durante la campagna presidenziale nel 2000. Harris, da parte sua, ha detto che continuerà a fare affidamento su Flournoy per "i suoi consigli e amicizia". La sua defezione, comunque, allunga la lista di coloro che hanno abbandonato il proprio ruolo nell'ufficio della numero due di Joe Biden (quattro solo negli ultimi mesi). E più volte sono uscite notizie sul fatto che non è facile lavorare con lei, che l'ambiente di lavoro è tossico con molte lotte interne.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: