Notizie locali
Pubblicità

Mondo

Usa, Ucraina ha ricevuto solo pezzi di ricambio non aerei

Marcia indietro del Pentagono dopo la smentita anche di Kiev

Di Redazione

WASHINGTON, 20 APR - Marcia indietro del Pentagono che ieri aveva annunciato l'invio all'Ucraina, da parte dei paesi alleati ma non degli Stati Uniti, di aerei da combattimento. Lo ha detto il portavoce del dipartimento della Difesa John Kirby precisando che a Kiev sono stati inviati solo pezzi di ricambio per aerei. Anche l'aviazione ucraina aveva smentito in un post su Facebook di aver ricevuto dei caccia dagli alleati. "L'Ucraina non ha ricevuto nuovi aerei dai partner!", si legge nella dichiarazione delle forze di Kiev che invece sottolineano di aver ricevuto "pezzi di ricambio e componenti per riparare aerei della nostra flotta".

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA