Notizie locali
Pubblicità

Mondo

Voci di arresto a Mosca per Surkov, l'ex ideologo di Putin

Per un deputato sarebbe ai domiciliari, ma non ci sono conferme

Di Redazione

ROMA, 12 APR - L'ex deputato della Duma ed ex vicepremier russo Vladislav Surkov, fino a poco tempo fa uno dei più stretti consiglieri personali di Vladimir Putin e considerato il suo ideologo, sarebbe stato messo agli arresti domiciliari. Lo afferma l'ex deputato russo Ilya Ponomarev citato dalla Pravda. Lo stesso Pomomarev afferma comunque che al momento non ci sono conferme. Surkov, 57 anni, imprenditore e politico, per anni è stato una figura chiave nell'amministrazione Putin, tanto da essere soprannominato il 'Rasputin del Cremlino'. Caduto in disgrazia dopo l'inizio della guerra contro l'Ucraina, era stato improvvisamente silurato dal presidente russo a fine febbraio.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA