Notizie locali
Pubblicità

Mondo

Von der Leyen, se la libertà ha un nome è Ucraina

La presidente della Commissione Ue interviene al Parlamento

Di Redazione

BRUXELLES, 23 MAR - "Se la libertà ha un nome, il suo nome è Ucraina e la bandiera ucraina oggi è la bandiera della libertà". Lo ha detto la presidente della Commissione europea Ursula von der Leyen intervenendo al Parlamento europeo. "Tutti i nostri sforzi hanno lo scopo di dimostrare che questa guerra è un errore strategico per Putin", ha sottolineato la presidente della Commissione. "I paesi membri dell'Ue hanno deciso di stanziare un miliardo di euro per l'assistenza ai coraggiosi combattenti ucraini". "Sostenere l'Ucraina significa anche esaurire le risorse che Putin sta usando per finanziare la sua atroce guerra", ha spiegato von der Leyen riferendosi alle sanzioni decise in quattro pacchetti dall'Ue contro l'attacco della Russia all'Ucraina

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA