Notizie locali
Pubblicità

Mondo

Zaluzhnyi, il 'generale di ferro' che guida le forze di Kiev

48 anni, nominato da Zelensky a capo delle Forze armate nel 2021

Di Redazione

NEW YORK, 08 APR - Guida le forze armate ucraine ed è colui a cui va dato il merito dei successi militari ottenuti finora. Valeriy Zaluzhnyi è il comandante in capo delle Forze Armate Ucraine, l'uomo che ha orchestrato ed è al comando della battaglia di Kiev. Il generale di 48 anni, nato in una famiglia di militari, è stato nominato nel suo attuale ruolo dal presidente Volodymyr Zelensky nel luglio 2021, ma come molti altri comandanti Zaluzhnyi si stava preparando a un attacco russo dal 2014, riporta Politico, descrivendolo come un 'generale di ferro'. A differenza di Norman Schwarzkopf che ha guidato le truppe americane nella prima guerra del Golfo, o David Petraeus, che ha presieduto alla guerra in Iraq e si è guadagnato il soprannome di 'King David', Zaluzhnyi ha finora evitato di esibirsi come un comandante star, lasciando tutti i riflettori a Zelensky.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA