Notizie locali
Pubblicità

Mondo

Zelensky invoca aiuti economici: «L'Ucraina ha bisogno di 7 miliardi di dollari al mese»

Il presidente lo ha ribadito in un collegamento video ai leader del Fmi e della Banca mondiale

Di Redazione

L’Ucraina ha bisogno di 7 miliardi di dollari al mese per affrontare le «devastanti perdite economiche» inflitte dalla Russia. Lo ha detto il presidente ucraino Volodymyr Zelensky in un collegamento video ai leader del Fmi e della Banca mondiale. «L'esercito russo mira a distruggere tutto ciò che può servire da base economica per la vita degli ucraini. Ciò include stazioni ferroviarie, supermercati, petrolio, raffinerie», ha aggiunto.  Gli fa eco anche il premier Denys Shmyhal che ha affermato: «La ricostruzione dell’Ucraina costerà almeno 600 miliardi di dollari». 

Pubblicità

Stasera un raid missilistico russo ha colpito e «completamente distrutto» la rete ferroviaria nella regione di Dnipro. Lo ha riferito il governatore Valentyn Reznichenko, citato dal Kiev Independent, secondo cui non è chiaro se e quando potrà riprendere la circolazione. 

 

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: