Notizie locali
Pubblicità

Mondo

Zelensky, 'la Russia non si fermerà solo all'Ucraina'

Mosca vuole riconquistare ex territorio che era dell'Urss

Di Redazione

ROMA, 21 GIU - "Siamo convinti che la Federazione Russa non si fermerà al nostro territorio, al territorio dell'Ucraina ...". Lo ha affermato il presidente ucraino Volodymyr Zelensky citato da Unian, nel corso di un briefing a seguito dell'incontro con il primo ministro lussemburghese Xavier Bettel. Secondo il leader ucraino Mosca considera l'intero ex territorio dell'Unione Sovietica come territorio della Russia. "Pertanto, comprendiamo che se il nostro stato non resistesse a tale pressione, dopo di noi i nostri vicini, altre ex repubbliche sovietiche potrebbero essere a rischio di attacco da parte della Russia", ha aggiunto Zelensky.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA