Notizie locali
Pubblicità

Mondo

Zelensky, non smettiamo di lavorare per la vittoria

Presidente nella città a sud, vicina a Kherson

Di Redazione

ROMA, 18 GIU - "Non smettiamo di lavorare per la vittoria". Così il presidente ucraino Volodymyr Zelensky oggi a Mykolaiv. La visita arriva un giorno dopo che un attacco russo ha ucciso due persone e ne ha ferite altre 20 in città ed è la prima del presidente a sud, vicina alla regione di Kherson, occupata dai russi.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA