Notizie locali
Pubblicità

Mondo

Zelensky, un minuto di silenzio al giorno per ricordare vittime

Tutte le mattine alle 9 in omaggio a tutti i caduti in guerra

Di Redazione

ROMA, 16 MAR - Il presidente ucraino Volodymyr Zelensky ha deciso si istituire un minuto di silenzio tutti i giorni, in tutta la nazione, in memoria degli ucraini caduti nella guerra con la Russia. Lo riportano i media ucraini citando un videomessaggio del presidente in cui annuncia che ogni mattina alle 9 "saranno commemorati gli ucraini che hanno dato la vita per un'Ucraina libera nella lotta contro gli invasori russi: ricorderemo gli ucraini che hanno dato la vita, tutti quelli che hanno combattuto, tutti i militari e tutti i civili, adulti e bambini. Tutti coloro che potrebbero ancora vivere se la Russia non avesse iniziato questa guerra. 'Memoria eterna' a tutti coloro che sono morti per l'Ucraina", ha aggiunto.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA