Notizie Locali


SEZIONI
Catania 30°

Mondo

Podolyak, Berlusconi non capisce, eviti i commenti

'Zakharova deve finire sul banco degli imputati'

Di Redazione |

ROMA, 23 FEB – “Se non sei più attuale, è meglio non commentare poiché non riesci a capire neppure gli effetti che certe vicende possono avere sulla sicurezza dell’Italia. Se un Paese è aggredito, se una casa è aggredita, devi difenderli. Consiglio di smettere di pensare che la Russia sia un giocatore globale. Maria Zakharova (portavoce del ministero degli Esteri russo) deve finire sul banco degli imputati”, lo ha detto il consigliere del presidente ucraino Mykhailo Podolyak, commentando le parole del leader di Fi sulle responsabilità della guerra. “L’Ucraina sta dimostrando che liberà non è una parola: per essa devi combattere”, ha aggiunto. “La Russia vuole provocare la crisi politica, far nascere proteste a Chisinau, accendere conflitti interni dentro la Moldavia. Abbiamo avvisato il governo di Chisinau della nostra posizione. Così Mosca vuole distogliere l’attenzione dal conflitto in Ucraina”, ha detto il consigliere del presidente ucraino Mykhailo Podolyak in un’intervista a Rai News 24 commentando l’accusa di Mosca secondo cui Kiev avrebbe un piano in base al quale militari dell’esercito ucraino e del battaglione nazionalista Azov, “vestiti con uniformi russe”, dovrebbero inscenare una falsa invasione a partire dal territorio della Transnistria.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA