Notizie Locali


SEZIONI
Catania 27°

agenzia

Usa 2024: afroamericani, ispanici e giovani abbandonano Biden

Sondaggio mostra un inizio d'anno in salita per il presidente

Di Redazione |

NEW YORK, 01 GEN – Il presidente americano Joe Biden inizia l’anno elettorale con un sondaggio preoccupante di Usa Today e Suffolk University, secondo cui gli elettori afroamericani, ispanici e giovani lo stanno abbandonando. La proiezione mostra un’allarmante debolezza tra i sostenitori della base democratica, con il candidato alle primarie repubblicane Donald Trump in testa tra i giovani e gli ispanici. E un elettore afroamericano su 5 afferma che sosterrà un candidato di un terzo partito a novembre. Quando viene data la scelta su 7 candidati, il vantaggio di Trump arriva fino a 3 punti percentuali, 37% a 34%, con l’indipendente Robert F. Kennedy Jr. in testa ai candidati di un terzo partito con il 10%. Secondo il Roper Center, Biden ora ha il sostegno di appena il 63% degli elettori afroamericani, un enorme calo rispetto all’87% del 2020, mentre è in svantaggio tra gli ispanici di 5 punti percentuali, 39%-34% (alle ultime presidenziali aveva doppiato Trump con il 65% contro il 32%). E tra gli elettori sotto i 35 anni, generazione ampiamente in disaccordo con i repubblicani su questioni come l’accesso all’aborto e il cambiamento climatico, il tycoon è avanti con il 37% contro il 33%. Anche in questo caso, i giovani avevano sostenuto Biden con una stragrande maggioranza nel 2020.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: