home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Si ribalta auto, cinque feriti di cui una grave

L'incidente si è verificato lungo la strada statale 640 vicino al Villaggio Pirandello

Lungo la strada statale 640  NEI PRESSi del Villaggio Pirandello Si ribalta auto, cinque feriti di cui una grave

Agrigento - Si sono ribaltati con l'auto in un terreno vicino la carreggiata. Brutta avventura per cinque persone di Agrigento, tutte imparentate fra loro (due donne, un uomo e due ragazzi), coinvolte ieri pomeriggio in un incidente stradale, avvenuto lungo la strada statale 640, a poche decine di metri dal Villaggio Pirandello e contrada "Caos". L'uomo alla guida di un'autovettura, una Renault Scenic, mentre stava percorrendo l'arteria, da Porto Empedocle in direzione della rotatoria Giunone, per cause ancora al vaglio della polizia di Stato, all'improvviso la vettura è sbandata, uscendo fuori strada. Senza controllo, dopo avere abbattuto un tratto di guardrail, ha invaso un terreno per finire ribaltata su un fianco. L'automobilista e gli altri occupanti, storditi dal violentissimo impatto sono rimasti incastrati all'interno dell'abitacolo. I primi ad accorrere alcuni passanti, che hanno aiutato l'uomo alla guida e i due ragazzi ad uscire dall'abitacolo del mezzo. Le due donne, invece, sono state liberate dai Vigili del fuoco del Comando provinciale di Agrigento.

Per tutti e cinque immediato il trasferimento in ambulanza al Pronto soccorso dell'ospedale "San Giovanni di Dio" per le cure del caso. Dalle informazioni trapelate dalla struttura sanitaria preoccupano le condizioni di una delle ferite, che ha riportato diversi traumi sparsi su varie parti del corpo. Non verserebbe in pericolo di vita. Gli altri guariranno in pochi giorni, anche se resta la paura e la consapevolezza di averla scampata grossa. Sulla dinamica del sinistro sono in corso indagini dei poliziotti della sezione Volanti. Come prima passi gli uomini in divisa hanno effettuato i rilievi, e poi si sono recati per ritirare i referti al presidio ospedaliero di contrada "Consolida". Tutto quanto servirà a capire come sono andate esattamente le cose. Per prima cosa sarà accertato se il conducente guidava sotto l'effetto o meno di bevande alcoliche. Tra le ipotesi formulate ci sono una manovra azzardata, anche se non viene scartato un momento di distrazione. Non ci sarebbero coinvolti altri veicoli.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

Qua la zampa

GOSSIP