home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Serie C, l'Akragas passa agli iraniani e si tuffa nel mercato

Escono di scena i vecchi soci. In arrivo almeno otto giocatori: «Puntiamo alla salvezza»

Serie C, l'Akragas passa gli iraniani e si tuffa nel mercato

Colpo di scena ad Agrigento. L’Akragas passa di mano ad un gruppo di imprenditori iraniani, blocca le cessioni ed anzi da qui al 31 gennaio rafforzerà pesantemente il suo organico per cercare di raggiungere la salvezza (anche passando dai play out). Il colpo di scena è arrivato nel pomeriggio. Silvio Alessi che si era dimesso dal Cda è stato invitato dall’avvocato Enzo Caponnetto – letteralmente l’”eroe” e regista di questa fase drammatica per il club biancazzurro – a restare in carica nelle more che il passaggio del cento per cento delle quote - che avverrà nei prossimi giorni - possa concretizzarsi. Importante anche il passo di Silvio Alessi che garantirà finanziariamente per le prossime settimane (ma c'è ormai la sicurezza dell'accordo con gli iraniani).

Escono di scena tutti i vecchi soci, da Marcello Giavarini fino a Silvio Alessi. In corso la due diligence per giungere alla cessione del 100 % delle quote. Si tratta di una operazione piuttosto delicata perché, come è noto, l’Iran è sottoposto a sanzioni e dunque gli investimenti all’estero sono sotto controllo. Ma il gruppo di imprenditori, che ha già una squadra in Iran, intende entrare nel calcio europeo.

E’ stata l’Akragas in serata a confermare che l’accordo c’è: "Negli ultimi due giorni si è registrata un'accelerazione della trattativa con il gruppo imprenditoriale iraniano - si legge in una nota - per la cessione del club e per cui si sta procedendo alla necessaria due diligence. Pertanto il club ha deciso di intervenire urgentemente nel mercato in entrata al fine di rafforzare l'organico dei giocatori per cercare di raggiungere la salvezza o quantomeno di raggiungere i play out, nell'attesa che si concretizzi positivamente, come ci auguriamo tutti, il passaggio della società nelle mani dei nuovi proprietari".

Tra i giocatori che potrebbero arrivare si parla dell'ex Catania Anastasi, ma anche del Nazionale maltese Muscatt e di Zibert. E inoltre anche dopo la chiusura del mercato il ds Ernesto Russello - al quale è stato affidato il mercato in entrata - avrebbe la possibilità di fare arrivare ad Agrigento un paio di fuori lista delle squadra di serie B. Intanto Ernesto Russello e il tecnico Lello Di Napoli sono a Milano per seguire le ultime frenetiche ore di mercato.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

Qua la zampa

GOSSIP