home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Fiamme nell'hotspot di Lampedusa

Le squadre dei vigili del fuoco lo hanno prontamente circoscritto. Nessun danno grave e nessun ferito

Fiamme nell'hotspot di Lampedusa

Lampedusa (Agrigento) - Un incendio si è sviluppato all’interno dell’hotspot per migranti di Lampedusa. Sul posto sono già presenti una squadra di vigili del fuoco con i mezzi dislocati all’aeroporto e il personale della struttura. 

L’incendio è stato prontamente circoscritto e avrebbe provocato danni non gravissimi, a quanto riferito. Nessuno dei 150 tunisini ospiti della struttura è rimasto ferito. Il rogo è stato appiccato al piano superiore del primo padiglione dell’hotspot di contrada Imbriacola a Lampedusa (Agrigento) e ha interessato anche l’intercapedine del soppalco che è, in parte, crollato. All’hotspot, al momento, stanno lavorando complessivamente tre squadre dei vigili del fuoco di Lampedusa, compresa quella che è di presidio fisso, per la vigilanza, nella struttura. L’incendio è stato appiccato nello stesso padiglione che venne distrutto, sempre a causa di un rogo doloso, il 18 febbraio del 2009.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa