home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Valle dei Templi, sequestrato il Posto di Ristoro

Il provvedimento del Tribunale di Agrigento al termine di un lungo contenzioso amministrativo. Il locale è stato consegnanto all'Ente Parco archeologico

Valle dei Templi, sequestrato il Posto di Ristoro

La DIGOS di Agrigento ha sequestrato su ordine del gip del Tribunale di Agrigento e su richiesta della sostituto procuratore Salvatore Vella, il Posto di Ristoro, lo storico locale situato nel cuore della Valle dei Templi prospiciente il Tempio di Ercole perché occupato abusivamente.

La vicenda è stata al centro di un lungo contenzioso amministrativo e oggi c’è stata la svolta con il provvedimento del giudice che, spiega la Polizia, “consente di ripristinare la legalità in un luogo altamente simbolico e significativo per la città qual è la Valle dei Templi”.

Per evitare disagi alla circolazione ed alla fruzione turistica ci sono stati servizi attuali dalla Questura in collaborazione con i Carabinieri, la Guardia di Finanza, la Polizia Stradale e Polizia Locale per gli aspetti relativi alla viabilità nell’area interessata, i Vigili del Fuoco per l’eventuale supporto e l’Asp che ha inviato sul posto un’unità mobile con personale medico per eventuali interventi di soccorso. Dopo l’esecuzione del provvedimento di sequestro, l’immobile è stato affidato all’Ente Parco Archeologico, nominato custode dello stesso.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa