home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

"Convertitevi", il grido di papa Wojtyla riecheggerà nella Valle dei Templi

Il prossimo 9 maggio i vescovi siciliani si riuniranno davanti al tempio della Concordia di Agrigento per ribadire il messaggio del papa contro la mafia, che nel 1993 suscitò grande scalpore

"Convertitevi", il grido di papa Wojtyla riecheggerà nella Valle dei Templi

Agrigento - I vescovi siciliani si riuniranno il 9 maggio davanti al tempio della Concordia ad Agrigento per rinnovare l'anatema di Giovanni Paolo II contro gli "uomini della mafia" accompagnato dal grido: "Convertitevi". Venticinque anni dopo i vescovi siciliani si ritroveranno nella Valle dei templi per ribadire il messaggio del papa che nel 1993 suscitò grande scalpore. La decisione di riaprire quella pagina è stata presa nel corso della Conferenza episcopale primaverile che si è tenuta a Piazza Armerina (Enna).


In programma una solenne concelebrazione che si concluderà con un nuovo messaggio ai siciliani. Ai lavori della Conferenza ha partecipato anche monsignor Giuseppe Marciante che si è appena insediato come vescovo di Cefalù. A Marciante è stata assegnata la delega dell'ufficio regionale per i problemi sociali, il lavoro, la giustizia, la pace e la salvaguardia del creato. Si tratta della stessa delega che era assegnata al predecessore di Marciante, monsignor Vincenzo Manzella.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa