home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Favara, scende dall'auto e accoltella un uomo a caso

In manette un 29enne che poco prima era stato protagonista di una rissa nella movida del paese. La vittima, un 45enne, non c'entrava nulla con la vicenda

Favara, scende dall'auto e accoltella un uomo a caso

Scende dalla macchina e accoltella il primo passante che incontra. Follia nella movida favarese dove uomo è stato accoltellato nella notte nel centro storico. La vittima un 45enne, fortunatamente non è in pericolo di vita anche se ha ferite al volto e al collo. In manette è finito un 29enne, Salvatore Kessler. Tutto è nato da una lite scoppiata per futili motivi qualche minuto prima nella centralissima piazza della Libertà di Favara tra alcuni giovani alquanto alticci avendo bevuto qualche bicchiere di troppo. Una lite terminata grazie dell'arrivo dei carabinieri.

Ma Kessler anziché calmarsi si è messo alla guida della propria auto e armato di un coltello, ha fatto un giro intorno al quartiere. Fin quando non ha incontrato la vittima, è sceso dall'auto, ha guardato la vittima e gli ha chiesto se avesse problemi con lui. Il 45enne, non avendolo mai visto prima, gli ha spiegato che si stava sbagliando. A quel punto Kessler ha accoltellato più volte l’uomo al volto ed al collo per darsi subito dopo alla fuga e facendo perdere le proprie tracce. Sono intervenuti i carabinieri della compagnia di Agrigento e della Tenenza di Favara che subito dopo i primi atti d'indagine, hanno identificato l'aggressore e sequestrato il coltello utilizzato. Per Kessler sono quindi scattate le manette e ora dovrà rispondere di lesioni personali aggravate. In attesa dell'udienza di convalida il 29enne è stato sottoposto agli arresti domiciliari.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa