home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Rissa in discoteca a Gallipoli per apprezzamenti a ragazza: due agrigentini restano feriti

I feriti hanno 20 e 30 anni. I complimenti fatti ad una giovane da parte di uno di uno di loro, hanno provocato una parapiglia all'esterno del locale

Rissa in discoteca a Gallipoli per apprezzamenti a ragazza: due agrigentini restano feriti

Immagine generica

GALLIPOLI (LECCE) - Un bodyguard accoltellato all’addome da un 24enne che era stato allontanato da un locale e una rissa tra due gruppi di giovani per alcuni apprezzamenti ad una ragazza nel privè di una discoteca: sono questi i due episodi di violenza avvenuti la scorsa notte a Gallipoli, in uno dei quali sono rimasti coinvolti anche due giovani turisti siciliani, residenti ad Agrigento. Questi ultimi hanno litigato con un gruppo di altri giovani per alcuni apprezzamenti, fatti da uno di loro, ad una ragazza che si trovava nel privè di una discoteca di Baia Verde.

Una volta espulsi dal locale dalla sicurezza, i due gruppi hanno cominciato ad azzuffarsi con calci, pugni e bottiglie di vetro. Ad avere la peggio un ragazzo di 30 anni e uno di 20, entrambi di Agrigento, che hanno dovuto fare ricorso alle cure dei sanitari del Pronto soccorso. Guariranno rispettivamente di 15 e 5 giorni. 

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa