home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Vittoria, estorce 300 euro a pensionata: arrestato bracciante tunisino

La vittima, amica dell'arrestato, aveva avuto un incidente con un'auto guidata dall'uomo che aveva preteso poi una parte del risarcimento versato dall'assicurazione

Vittoria, estorce 300 euro a pensionata: arrestato bracciante tunisino

VITTORIA (RAGUSA), 13 NOV - Un bracciante agricolo di 47 anni, Nasreddine Bir Ahmed Bouazizi, tunisino, è stato arrestato da carabinieri della compagnia di Vittoria per un’estorsione da 300 euro a una pensionata di 68 anni. La donna, sua amica, era rimasta ferita in un incidente stradale avvenuto mentre era a bordo di un’auto guidata dall’uomo e per questo aveva ottenuto un risarcimento danni dall’assicurazione. Da quel momento, secondo l’accusa, il 47enne avrebbe minacciato di rappresaglie la pensionata se non gli avesse parte di quei soldi: 300 euro. La donna ha denunciato l’accaduti ai carabinieri che hanno organizzato un appostamento. Dopo che la donna gli ha consegnato il denaro della 'tangentè militari dell’Arma della compagnia di Vittoria hanno bloccato il 47enne e lo hanno arrestato per estorsione. Su disposizione della Procura di Ragusa l’uomo è stato posto agli arresti domiciliari.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

Qua la zampa

GOSSIP