home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Ad Agrigento deve essere costruito un cimitero per cani e gatti

Totò Cacciato: "Già in altre realtà siciliane è presente. Ecco perché insisto nel perseguire questo obiettivo"

Ad Agrigento deve essere costruito un cimitero per cani e gatti

"Ci vuole un cimitero per cani e gatti, per gli  animali  domestici  che vivono nelle famiglie agrigentine, ci vuole un cimitero in un luogo della nostra città; un cimitero, come esistono in tante altre città, e non è un’invenzione balzana, è una giusta e umana pietà per gli animali domestici che sono stati con noi, che a noi sono stati  fedeli,  e che loro stessi si sono ritenuti parte della famiglia. In casa o in giardino gli animali domestici sono sempre presenti nell’ambito familiare, anche se qualche volta condizionano la nostra vita; esempio dove lasciarlo se tutta la famiglia va n vacanza, ma ancor di più dove portarlo in caso di morte. Il nostro Pluto o Molly,  nel giorno della  morte  non può essere abbandonato in un cassonetto, oppure ai  margini di una strada, o interrato in qualche posto recondito, o ancor peggio, senz’altre soluzione,  lasciarlo cadere in un dirupo". E' quello che afferma Totò Cacciato.

"Come in altre città d’Italia e della Sicilia, è necessario - continua Cacciato - un cimitero per cani, gatti e altri piccoli animali domestici. Sarà moda, sarà quel che sarà, i negozi di cibo e accessori per cani e gatti sono numerosi e offrono pranzi da Gourmet da alta cucina: manzo, pollo, anatra, fegato, tacchino, pesce e biscotti, quindi chi li ha nutriti desidera anche un buon ricordo. Che  la morte non li lasci  finire nei trita spazzatura,  o in sacchi lasciati al sole fino alla putrefazione e disfacimento. Un cimitero per cani e gatti, e che ci pensino veramente gli Enti , le Istituzioni pubbliche e la nostra Civica  Amministrazione alle quali può essere delegata la risoluzione di questo problema.  Restiamo in attesa, e speriamo che non  cada nel silenzio, perché scade  l’interesse, si posticipa e non se ne parla più".

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

Qua la zampa

GOSSIP