home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Quattro colpi di pistola contro l'auto della moglie del sindaco di Realmonte

La macchina parcheggiata sotto la casa di Lillo Zicari. Il primo cittadino convocato da prefetto e questore: «Mai ricevuto minacce prima di ora»

Quattro colpi di pistola sono stati sparati contro la macchina della moglie del sindaco di Realmonte Lillo Zicari. L’auto, parcheggiata davanti casa, è stata centrata, in diversi punti.
Il capo dell’amministrazione di Realmonte ha già formalizzato denuncia alla stazione dei carabinieri e domattina verrà ricevuto dal prefetto Dario Caputo e dal questore Maurizio Auriemma.
«Sono tranquillo, in questi tre anni e mezzo non ho mai ricevuto minacce, né altro - ha detto il sindaco Zicari - . Per domani sono stato convocato dal prefetto e dal questore. Non ho la più pallida idea su chi possa essere stato o su cosa abbia determinato questo inquietante episodio. Spetterà alle indagini dei carabinieri accertarlo». 

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa