home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Akragas, Totò Bottone eletto nuovo presidente del club biancazzurro

Risolta la crisi societaria. Ecco l'organigramma al completo del Gigante

Akragas, Totò Bottone eletto nuovo presidente del club biancazzurro

Finalmente l’Olimpica Akragas ha un nuovo direttivo. La notizia si è sparsa nel tardo pomeriggio di ieri, dopo un paio di incontri propedeutici che hanno permesso di eleggere il nuovo presidente e l’organigramma societario. Al vertice è stata designato il dott. Salvatore Bottone, un passato da calciatore ed ultimamente opinionista in una tv privata, una persona perbene che ha sempre trepidato per le sorti del Gigante. “In un momento particolarmente difficile del cammino biancazzurro, non potevo rimanere sordo ed insensibile alle sollecitazioni ed al forte richiamo degli amici – ha dichiarato lo stesso Bottone -. Ho accettato di buon grado sperando di essere da traino verso altri amici, che al momento, stanno un po’ distanti, delusi come tanti, dal nascente progetto. Occorreva iniziare, ed i prossimi mesi saranno importanti per cercare di coinvolgere più gente possibile, per il rilancio in grande stile del Gigante – conclude Bottone - che deve tornare nelle categorie che merita. Malgrado i miei impegni professionali, ho deciso di sacrificare quelli personali, ma desidero che il mio esempio possa stimolare tutti quanti”. Faranno parte del direttivo Enzo Nocera, giornalista e molto conosciuto in città che rivestirà il ruolo di vicepresidente, mentre Giuseppe Brunco, ristoratore, fungerà da direttore generale. Altri come Ciro Fuschino, Alfonso Lazzaro, lo stesso Giovanni Amico e Bartolomeo saranno soci.

Maggiori dettagli nell'edizione cartacea di domani 9 dicembre del nostro quotidiano.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa