home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Akragas, buone indicazioni per Falsone nel test amichevole

Il Gigante si è imposto contro la Pro Favara di Eccellenza con il punteggio di 5 a 4. Attacco in evidenza

Akragas, buone indicazioni per Falsone nel test amichevole

L’amichevole giocata allo stadio “Bruccoleri” con i cugini del Pro Favara, ha dato delle utili indicazioni al tecnico Giovanni Falsone, specie dopo l’opaca prestazione (con conseguente sconfitta) patita a Belmonte Mezzagno con il locale Oratorio S.Ciro e Giorgio Marineo. Per ciò che si è visto in campo, la squadra ha sciorinato una diversa personalità sul rettangolo di gioco, e ciò fa presagire ad una pronta rivalsa con  il Balestrate. Si tratta di un avversario tosto, che pur perdendo domenica scorsa, ha saputo mettere sottopressione il Casteltermini. “In questo torneo – commenta il presidente Salvatore Bottone – non esistono gare facili. Si gioca sull’agonismo, e poi all’Esseneto non vogliono sfigurare. La prova tangibile è la sconfitta di domenica scorsa con l’Oratorio S.Ciro e Giorgio, che ci ha attaccati dal primo all’ultimo minuto senza respiro. Spero che questa sconfitta sia servita per comprendere meglio questo campionato, dove chi ha più birra nelle gambe e maggiore vigore fisico, ha la possibilità di fare bottino pieno. Sono convinto che il nostro tecnico in settimana, abbia affrontato questo handicap con le dovute precauzioni. Sono convinto che si è trattato di un incidente di percorso al quale occorre rimediare nel migliore dei modi. La nostra meta è rappresentata dal raggiungimento della zona play off, poi potrà succedere di tutto. Nelle prossime cinque sfide – conclude Bottone – ci giochiamo la nostra stagione, anche perché dovremo affrontare due scontri diretti. Ecco perché invito i nostri tifosi ad avere pazienza, venire allo stadio e tifare per i nostri colori. Domani attendo tutti all’Esseneto per un pomeriggio di vero sport”. Oggi, Falsone dirigerà l’ultimo lavoro di rifinitura, e poi diramerà la lista dei convocati. Fortunatamente non ci sono “fermati” ed infortunati, per cui ci sarà solo l’imbarazzo della scelta. La gara di domani pomeriggio, ore 15,00, sarà diretta da Gabrielbattista Castelletti di Caltanissetta, il quale si avvarrà della collaborazione di Gabriele Maria Lombardo di Caltanissetta e Pierluigi Fazzi di Enna.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

Qua la zampa

GOSSIP