home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Scomparsa di Gessica Lattuca. accuse pesanti per Russotto

Oltre al sequestro di persona, maltrattamenti c'è anche l'occultamento di cadavere

Giovane madre scomparsa da Favara da otto giorni ricerche senza esito

Sequestro di persona, maltrattamenti e anche occultamento di cadavere. Su queste ipotesi di reato la Procura di Agrigento ha puntato ancora una volta la propria attenzione su Filippo Russotto, l'ex compagno di Gessica Lattuca le indagini sulla scomparsa della ventisettenne dissoltasi nel nulla dallo scorso 12 agosto da Favara. Ci ha pensato giovedì sera la trasmissione "Quarto Grado" a rendere nota la notizia dell’aggravamento e modica delle imputazioni contestate al giovane, assistito dall’avvocato Salvatore Cusumano. Legale che al cospetto della intervista rilasciata dal proprio assistito non ha potuto che commentare la situazione. Il legale di Russotto ha evidenziato come la modifica delle imputazioni contestate all’uomo potrebbe essere spiegabile con la necessità di avere maggiore margine di manovra investigativo, attraverso ad esempio la sottoposizione dell’indagato a intercettazione. Infine, le parole del padre di Gessica, il quale ha indicato – tra le altre cose – il cimitero di Favara come luogo dove andare a cercare, con una decina di cani della polizia e dei carabinieri.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

Qua la zampa

GOSSIP