Notizie locali
Pubblicità

Agrigento

Viadotto Morandi, non si perde tempo, i lavori inizieranno subito

Di Gaetano Ravanà

Dopo la stipula del contratto avvenuta ieri con l’impresa Valori Scarl - aggiudicataria dei lavori di manutenzione straordinaria dei viadotti, ricadenti in territorio agrigentino, lungo le strade statali 115 “Sud Occidentale Sicula” e 115 quater, compreso il viadotto “Akragas” – Anas, Società del Gruppo FS Italiane, ha convocato l’impresa presso la sede del Coordinamento Territoriale di Palermo per la giornata di lunedì 4 febbraio. La convocazione è finalizzata all’immediato avvio delle attività propedeutiche all’esecuzione dei lavori. In particolare, Anas intende avviare i lavori dando attuazione al contratto applicativo relativo al viadotto Akragas II, oggi aperto al traffico con limitazioni, che sarà oggetto di interventi di manutenzione delle pile. Questo lavoro, rispetto all’importo complessivo dell’Accordo Quadro da 30 milioni di euro, incide per oltre 3 milioni. Nella giornata di lunedì, l’impresa dovrà quindi consegnare ad Anas la documentazione di rito.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: