Notizie locali
Pubblicità

Agrigento

Palma, assolto il sindaco Castellino

Di Francesco Di Mare

Tanto “rumore”, una dura battaglia giudiziaria, problematiche di varia natura, sfociate in un nulla di fatto. Il giudice per le udienze preliminari del Tribunale di Agrigento Francesco Provenzano ha infatti emesso una sentenza di non luogo a procedere per il sindaco di Palma di Montechiaro, Stefano Castellino, accusato di falso in atto pubblico, abuso di ufficio e omissione di atti di ufficio per avere disatteso il protocollo, stipulato dal suo predecessore con la Procura della Repubblica, in materia di demolizione di immobili abusivi. Non luogo a procedere perché il fatto non sussiste, ovvero per tutti e tre i capi d’imputazione che venivano contestati al primo cittadino palmese: falso, abuso d’ufficio e omissione in atti d’ufficio. Castellino, difeso dagli avvocati Santo Lucia e Vincenzo Alesci del foro di Napoli, era accusato di avere imposto l'alt alle demolizioni per ottenere, in cambio, un vantaggio in termini di consenso elettorale.

Pubblicità

Domani, 1 febbraio, maggiori dettagli sulla nostra edizione cartacea.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: