home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Stazione Cammarata off limits per i disabili in carrozzella

La denuncia di una madre che chiede giustizia e rispetto: "Bisogna abolire tutte le barriere architettoniche"

Stazione Cammarata off limits per i disabili in carrozzella

Siamo alla stazione ferroviaria di San Giovanni Gemini-Cammarata in provincia di Agrigento e, con mio figlio, Antonino Gabriele, dobbiamo raggiungere Palermo, ma, ahimè, il treno che ci porterà fin lì si fermerà al binario 2 e per raggiungerlo abbiamo una rampa si scale da fare! Nonostante ci siano stati lavori di ristrutturazione recenti non si è minimamente pensato all'adeguamento per l'eliminazione delle barriere architettoniche. Anzi...se hai bisogno devi preventivamente telefonare per far arrivare il treno al binario 1, ovvero l'unico accessibile. E se come noi partiamo senza aver preventivato nulla? In quel caso... non si parte. Spero possa un giorno cambiare qualcosa. Noi non smetteremo di certo di lottare.

E' questa la lettera che una mamma ha inviato all'Associazione "Vorrei prendere il treno". Ed in effetti, è questa la reale situazione che si registra alla stazione ferroviaria dei due comuni montani della provincia agrigentina.

In foto Antonino Gabriele alla stazione di San Giovanni Gemini-Cammarata.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

Qua la zampa

GOSSIP