home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Casteltermini, cade un ramo di un eucaliptus, rischiata la tragedia

L’amministrazione Nicastro: "Continueremo a lavorare per mettere in sicurezza il territorio, l’opposizione la smetta di strumentalizzare come un giano bifronte"

Casteltermini,  cade un ramo di un eucaliptus, rischiata la tragedia

Il Sindaco di Casteltermini Gioacchino Nicastro,la giunta e i consiglieri di maggioranza al termine della giornata di oggi che fortunatamente dopo la caduta di un tronco di un eucalyptus del diametro di 60 cm a causa del vento nella centralissima via Matteotti e a pochi metri della scuola De Cosmi che ha ostruito l’intera carreggiata per quasi tutta la mattinata risponde piccatamente all’ennesimo scomposto atteggiamento dei consiglieri 5 stelle in una totale fase di sbandamento oltre che di disinformazione alla cittadinanza.

“Troviamo ancora una volta speciose e strumentali e scomposte le dichiarazioni di un’opposizione che vuole cavalcare arrogantemente i social media e con note stampe e azioni che alla fine della fiera li porteranno ancora una volta a sbattere. Sulla pericolosità degli alberi ad alto fusto a parte il grave fatto di questa mattina che per fortuna non si è  trasformata in tragedia, causando danni seri ad un’auto di un dipendente della scuola, sottolineamo che siamo prontamente intervenuti e un ringraziamento speciale non può che andare ai carabinieri, ai vigili del fuoco, ai vigili urbani e ai dipendenti dell’ente che non si sono risparmiati un attimo. Sulla tematica verde pubblico e alberi ad alto fusto, già la sera del 6° febbraio in via Di Vittorio all’altezza della Madonnina del Rosario era caduto un altro ramo di eucalyptus, arrecando danni a un’auto in sosta e anche in quell’occasione il Sindaco in testa ha seguito la vicenda fino alle 1.35 come facilmente testimoniabile. Come del resto altri episodi di altri rami sono caduti all’interno della Villa comunale all’altezza di Via Marconi causando danni seri a un balcone e a un cancello di una proprietà privata e solo per miracolo non hanno avuto conseguenze i proprietari e i passanti. Ecco perché l’amministrazione Nicastro sulla sicurezza e l’incolumità dei castelterminesi non farà alcun passo indietro a prescindere da interrogazioni a mille stelle per una questione di massima sicurezza, o con la potatura o con l’abbattimento degli alberi ad alto rischio ove possibile, al fine di evitare qualsiasi eventuale rischio a cose e persone. Quando c’è in ballo la vita dei cittadini è di basso profilo alimentare strumentalizzazioni con video e campagne di disinformazione che non raggiungono neanche i loro fedayn, amministrare significa assumersi responsabilità, non essere Dottor Jekyll e Mr Hyde a giorni alterni e a secondo di dove tira il vento per meri opportunismi. Ribadiamo che andremo avanti per la manutenzione e la messa in sicurezza del verde pubblico e si rimuoveranno fino all’abbattimento gli alberi potenzialmente pericolosi per l’incolumità pubblica, su questo non faremo nessun passo indietro,stiano tranquilli i mille stelle. Ormai oltre questa amministrazione i cittadini per primi hanno capito che la stagione dei dilettanti allo sbaraglio è finita prima di iniziare”

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

Qua la zampa

GOSSIP