Notizie locali
Pubblicità

Agrigento

Studenti dell'Itc Sciascia al carcere Petrusa

Di Redazione

Si e' concluso con successo l'esperienza degli studenti dell'ITC Leonardo Sciascia con la III° A e la III° E, accompagnati dalle prof.sse Parisi e Galatioto, all'interno della Casa Circondariale Pasquale Di Lorenzo di Agrigento. La visita, inserita nel progetto Legalità di cui è referente la professoressa Parisi rappresenta il momento conclusivo di un percorso didattico che ha visto gli studenti riflettere sul valore educativo della pena ed affrontare il tema della colpa, la compensazione del danno subito dalle vittime e il reinserimento del condannato attraverso l’istruzione. Una giornata, iniziata con l’incontro con il direttore del carcere Pappalardo, che ha spiegato la duplice finalità del carcere come luogo privativo della libertà e come luogo di reinserimento del detenuto. Gli alunni hanno intrapreso un viaggio all’interno della struttura penitenziaria simulando il percorso del neo carcerato dal momento in cui è spogliato degli effetti personali a quello in cui assume il ruolo sociale di detenuto.

Pubblicità

Momento cruciale è stato l’incontro con un gruppo di detenuti che dento la struttura seguono le lezioni per conseguire un titolo di studio. Un' esperienza di vita importante per gli studenti, che per la prima volta, hanno varcato le porte del carcere ed hanno compreso il significato della sofferenza, della legalità nel rispetto della legge. Una giornata intensa quella vissuta dagli alunni del Leonardo Sciascia, scuola diretta da Patrizia Marino , utile a rimarcare il compito primario della scuola e dei ragazzi abbia una funzione sociale, culturale per far crescere una comunità sui valori e sui costituzionali della legge.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: