Notizie locali
Pubblicità
Coronavirus, vaccino: azienda italiana in corsa per produrlo

Agrigento

Santo Stefano di Quisquina, tre in quarantena

Di Gaetano Ravanà

In quarantena tre persone di Santo Stefano Quisquina. I primi casi in provincia di Agrigento. Sono uno studente di 21, che vive a Pavia, un’impiegata di 26 anni, che lavora a Casalpusterlengo, in Provincia di Lodi, e la madre di quest’ultima.
I primi due sono tornati nel paese di origine, lo scorso fine settimana, un giorno prima dell’emanazione del decreto Legge disposto dal Governo, sulle misure urgenti adottate in materia di contenimento e gestione dell’emergenza da Covid 19.
I due giovani essendo entrambi provenienti da zone che hanno registrato la presenza e diversi casi del Coronavirus, a scopo precauzionale, dovranno restare due settimane in isolamento. Durante il periodo di quarantena, l’accesso alle proprie abitazioni sarà consentito soltanto a personale medico.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA