Notizie locali
Pubblicità
Agrigento, si accascia a terra e muore

Agrigento

Agrigento, si accascia a terra e muore

Di Gaetano Ravanà

Si è accasciato a terra ed è morto senza che nessuno potesse far nulla. E’ stato presumibilmente stroncato da un malore, Maurizio Bognanni, 63 anni di Agrigento, artista molto conosciuto in città,  deceduto mentre faceva jogging in compagnia di una donna all’interno del parco comunale di villa Bonfiglio, al viale della Vittoria, ad Agrigento. Bognanni è morto tra lo shock di chi in quel momento si è trovato a passare da quel tracciato, tra l’altro molto frequentato dagli amanti di corse e camminate, e si è trovato ad assistere alla scena di una persona che si accasciava davanti ai propri occhi. Per l’uomo non c’è stato nulla da fare.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: