Notizie locali
Pubblicità
Porto Empedocle, da due anni il Bar Plano dona l'invenduto alla Chiesa Santa Croce di Villaseta

Agrigento

Porto Empedocle, da due anni il Bar Plano dona l'invenduto alla Chiesa Santa Croce di Villaseta

Di Gaetano Ravanà

Da due anni il Bar Plano di Porto Empedocle, ogni sera, dona tutta la merce invenduta, sia dolce che salato, alla parrocchia di Santa Croce a Villaseta che a sua volta lo distribuisce alle famiglie povere del quartiere di Agrigento.

Pubblicità

"Siamo sempre stati contrari a buttare il cibo nella spazzatura - dice il titolare Enzo Plano - perché da anni, purtroppo, ormai, sempre più gente non può permettersi di comprare nemmeno il pane. Con il mio Pastry chef, Giovanni Mangione, con cui ci spendiamo molto nel sociale, abbiamo, quindi, deciso di donare l'invenduto ai poveri. Una iniziativa che ormai è diventata una routine visto che va avanti da due anni".

"Ci sono molti bambini - afferma Giovanni Mangione - che non ha la possibilità di mangiare un dolce. Noi, in questi due anni, abbiamo fatto di tutto di più, con particolari donazioni nel periodo delle festività tradizionali, Natale e Pasqua, in primis. Quello che facciamo, lo facciamo davvero con il cuore. Il cibo che doniamo è sempre, naturalmente, di giornata".

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA