Notizie locali
Pubblicità
Coronavirus, paura di contagio, il medico di base appena sbarcato, mandato via

Agrigento

Coronavirus, paura di contagio, il medico di base appena sbarcato, mandato via

Di Gaetano Ravanà

Uno dei medici di turno alla Guardia medica di Linosa, appena sbarcato dalla nave è stato bloccato dagli abitanti, impedendogli di raggiungere la struttura sanitaria dell’Isola delle Pelagie. Succede anche anche in piena emergenza Coronavirus. Il dottore è stato invitato a restare sulla banchina del porto. Una decisione dei cittadini, appoggiata anche dal sindaco di Lampedusa e Linosa Salvatore Martello e dal capo distretto sanitario Francesco Cascio, pur senza documenti ufficiali.

Pubblicità

Il sanitario si è imbarcato sul traghetto, che lo riporterà dopo 6 ore di navigazione a Porto Empedcole. Linosa rimarrà, per decisione dei circa 450 abitanti, soltanto con un medico di famiglia e con un dottore di origine greca, da anni stabilitosi sull’isola agrigentina.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: