Notizie locali
Pubblicità
Coronavirus, appello dell'assessore Iacono agli esercenti

Agrigento

Coronavirus, appello dell'assessore Iacono agli esercenti

Di Gaetano Ravanà

Un appello ai fruttivendolo, panettieri a non gettare, giornalmente, l'invenduto, ma di lasciarlo fuori dalle proprie attività, con un cartello con su scritto un gigantesco "gratis". 

Pubblicità

È quello lanciato dall'assessore comunale di Racalmuto, Maria Cristina Iacono, ai commercianti locali.

"C'è tanta gente che ha bisogno - dice l'assessore Iacono - ma si vergogna a chiedere. Fate questo gesto in un momento drammatico, dove tanta gente si ritrova senza soldi in tasca. Come comune, nel frattempo, ci siamo attivati per concedere dei buoni spesa ai nostri concittadini che stanno vivendo un brutto periodo". 

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA