Notizie locali
Pubblicità
Coronavirus, a Canicatti il sindaco denuncia assembramenti

Agrigento

Coronavirus, a Canicattì il sindaco denuncia assembramenti

Di Gaetano Ravanà

"Ecco cosa succede nella fase 2 a Canicatti. Questa mattina ho dovuto mandare i vigili urbani perché alcuni ragazzi avevano dato vita ad un assembramento".

Pubblicità

Lo dichiara il sindaco di Canicattì, Ettore Di Ventura, che ha voluto respingere le critiche di diversi cittadini che hanno contestato la decisione di tenere chiuso il centro artigianale e la villa comunale. 

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA