Notizie locali
Pubblicità
L'anno orribile di Ravanusa: un'altra giovane perde la vita in un incidente stradale

Agrigento

L'anno orribile di Ravanusa: un'altra giovane perde la vita in un incidente stradale

Di Gaetano Ravanà

Ha perso la vita a soli 29 anni. Janis Turco, ravanusana, è morta per le conseguenze di un tragico incidente stradale successo ieri, poco dopo l’una di notte. La dinamica dell’accaduto è ancora al vaglio dei carabinieri di Stradella, intervenuti sul posto, la strada Statale 617 Bronese, nel tratto fra il cimitero di Broni e il cavalcavia della A21.

Pubblicità

Per la città saracena è un anno orribile visto che negli ultimi mesi ha pianto tre giovani vite a causa di incidenti della strada. 

In base alla prima ricostruzione, che dovrà essere confermata o corretta in base all’esito dei rilievi, la 29enne di Cura Carpignano era alla guida della Mercedes che era diretta verso Broni e Stradella. Dall’opposta direzione di marcia, ovvero dal rondò verso Pavia, arrivava una Bmw. Lo scontro fra i due mezzi sarebbe stato frontale. Sembrerebbe che possa essere stata proprio la Mercedes a invadere la corsia dell’opposto senso di marcia, ma la ricostruzione della dinamica appare molto complessa, anche perché le due auto dopo il violento impatto si sarebbero avvitate su loro stesse roteando in modo rocambolesco.

La Mercedes ha terminato la sua corsa ribaltata su un fianco, completamente distrutta, mentre la Bmw è finita al centro della carreggiata, proprio a cavallo della riga di mezzeria, con la parte frontale danneggiata stranamente più sul lato destro.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: