Notizie locali
Pubblicità
Covid-19, a Canicattì prezzo del pane sale a 3 euro al chilo

Agrigento

Covid-19, a Canicattì prezzo del pane sale a 3 euro al chilo

Di Redazione

CANICATTÌ - Aumenta da lunedì prossimo del 25 per cento a Canicattì (Ag) il prezzo di vendita del pane, da 2,40 a 3 euro al chilo per il grano duro. La decisione è stata assunta, dice l’Unione panificatori, a causa dell’aumento del prezzo delle farine scaturito dalla crescita della richiesta nel periodo Covid-19. Non c'è stato un incremento duraturo, però, del prezzo del grano che solo per un paio di settimane ha registrato tensioni di mercato dovuti a episodi speculativi. Le previsioni, almeno in Sicilia, indicano un aumento nelle produzioni che dovrebbe calmierare il prezzo del grano duro locale. I consumatori, provati dalle conseguenze finanziarie dell’emergenza Coronavirus, stigmatizzano la scelta dei panificatori di Canicattì, bollandola come «inopportuna se non speculativa». 

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA