Notizie locali
Pubblicità
Agrigento, permesso premio per Salvatore Rotulo

Agrigento

Agrigento, permesso premio per Salvatore Rotolo

Di Gaetano Ravanà

Ha ottenuto un permesso premio Salvatore Rotolo, l’ex carabiniere agrigentino, condannato in via definitiva nel 2015, a 18 anni di carcere, per l’omicidio di Antonella Alfano, compagna e mamma della loro figlia, uccisa e bruciata nel boschetto di via Papa Luciani, ad Agrigento, per simulare un incidente.

Pubblicità

Il permesso è stato concesso per il comportamento impeccabile tenuto in carcere e per la buona condotta. E’ la prima volta dopo la condanna.Rotolo ha lasciato il carcere di Rovigo ed è tornato ad Agrigento per qualche ora per poter rivedere un parente. L’ex militare dell’Arma si sta anche laureando in ingegneria.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: