Notizie locali
Pubblicità
Migranti, tentano la fuga dal centro e mandano in ospedale tre carabinieri

Agrigento

Migranti, tentano la fuga dal centro e mandano in ospedale tre carabinieri

Di Gaetano Ravanà

Due tunisini sono stati arrestati per resistenza a pubblico ufficiale e tre carabinieri sono rimasti feriti in un tentativo di fuga da un centro di accoglienza per migranti. E’ accaduto nella struttura “Casa dei gabbiani”, dove – nelle scorse settimane – un poliziotto e’ finito sotto inchiesta dopo essere stato immortalato in un video, girato con un cellulare, mentre costringeva due tunisini a schiaffeggiarsi a vicenda, come “punizione” per essere fuggiti, colpendo a sua volta uno dei due. I tre militari, che hanno cercato di impedire l’allontanamento di due migranti, sono stati colpiti dai due tunisini che, subito dopo, sono stati arrestati. I carabinieri sono finiti al pronto soccorso dell’ospedale San Giovanni di Dio di Agrigento dove i medici gli hanno diagnosticato ferite e contusioni guaribili dai 7 ai 10 giorni.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA