Notizie locali
Pubblicità
Linosa, recuperato il portellone della motonave Sansovino

Agrigento

Linosa, recuperato il portellone della motonave Sansovino

Di Elio Desiderio

È stata la ditta di Rosa Cucina di Lampedusa che ha recuperato il portellone finito in mare della nave Sansovino.

Pubblicità

“ Si è trattato di un lavoro molto particolare, delicato ma anche pericoloso - ha spiegato Nicola Cucina a Lampedusa conosciuto come Nicola Bum Bum -perché parliamo di tonnellate di peso del portellone aggravato e appesantito dalla pressione dell’acqua. Per poterlo tirare su ci sono volute ore e ore di lavoro ma alla fine abbiamo vinto noi”.

Le operazioni per il recupero hanno impegnato uomini e mezzi per alcuni giorni. Subacquei e operai specializzati capaci di manovrare macchine molto grandi capaci di sollevare pesi enormi. Il portellone è già stato portato a Porto Empedocle per essere rimesso a posto sulla poppa della nave Sansovino.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: