Notizie locali
Pubblicità
Sciacca, «Cibo scadente per l’ospedale». Condannata imprenditrice

Agrigento

Dopo otto giorni di agonia è deceduta l'anziana travolta da una moto

Di Gaetano Ravanà

Un’anziana di Sciacca, Accursia Alba, 80 anni, è morta stamattina a seguito delle conseguenze di un incidente stradale che risale a mercoledì 9 settembre scorso. Era appena uscita dalla chiesa delle Giummare quando, in via Valverde, la donna, che era a piedi insieme ad un’amica fu investita da una moto di grossa cilindrata. Sin dal primo momento le sue condizioni erano apparse gravi. Ricoverata nel reparto di Rianimazione dell’ospedale «Giovanni Paolo II» di Sciacca, Accursia Alba non ha mai più ripreso conoscenza. Anche l'amica che era con lei è stata investita, ma con conseguenze meno gravi, avendo subito solo la frattura dell’omero. È tuttora al vaglio della procura della Repubblica la posizione del guidatore della moto.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: