Notizie locali
Pubblicità
Sciacca, «Cibo scadente per l’ospedale». Condannata imprenditrice

Agrigento

Coronavirus, c'è il trentunesimo contagiato

Di Gaetano Ravanà

Nuovo caso di Coronavirus a Sciacca (è il trentunesimo). Si tratta di un uomo di 72 anni, ricoverato in gravi condizioni nel reparto di Rianimazione dell’ospedale “Giovanni Paolo II”, dove si trovava già in isolamento, in attesa proprio di conoscere l’esito del tampone, poi risultato positivo.

Pubblicità

Salgono così a due i pazienti affetti da Covid19 ricoverati nel reparto di rianimazione del nosocomio saccense. C’è anche una donna di 60 anni.

Ai due pazienti in Rianimazione, si aggiunge una ulteriore persona positiva al Coronavirus ricoverata all’ospedale di Sciacca, una 94enne giunta nei giorni scorsi. Il numero di soggetti che hanno contratto il virus nella seconda ondata di contagi è 31 (uno deceduto).

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: