Notizie locali
Pubblicità
Operazione Gisella, nel blitz antimafia arrestato anche un carabiniere infedele

Agrigento

Burgio, tagliati 200 alberi di ulivo. Indagini dei carabinieri

Di Gaetano Ravanà

Duecento alberi di ulivo sono stati tranciati a un bracciante agricolo di 43 anni a Burgio. Il danno ammonterebbe a oltre 5 mila euro,indagano i carabinieri. E’ accaduto in contrada Torrisi a Burgio. L’intimidazione è stata realizzata fra il 19 e il 23 settembre, arco di tempo durante il quale il quarantatreenne non s’è recato sul suo appezzamento di terreno. Il danno, decisamente importante, non è risultato essere coperto da polizza assicurativa.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: