Notizie locali
Pubblicità
Insultano e aggrediscono due omosessuali: denunciati

Agrigento

L'occhio del Grande Fratello incastra due donne agrigentine ladre

Di Gaetano Ravanà

Ripresi dalle telecamere che hanno ripreso il furto in negozio. Gli agenti della sezione Volanti della Questura di Agrigento, hanno denunciato, in stato di libertà, due ragazze di 24 e 22 anni, di Agrigento, che avevano rubato dei prodotti elettronici all’interno di un supermercato.

Pubblicità

A incastrarle le immagini degli occhi elettronici dell’impianto di video sorveglianza dell’esercizio commerciale. Le due donne sono state, inoltre, segnalate anche alla Procura della Repubblica presso il Tribunale per i Minorenni di Palermo, perché in loro compagnia c’era anche un bambino.

E’ successo, l’altro giorno, in un esercizio commerciale di Agrigento. Le due donne si sono mescolate agli altri clienti, e dopo aver nascosto i materiali, hanno guadagnato l’uscita senza passare per le casse. Quando il personale si è reso conto dell’ammanco ha subito allertato la polizia di Stato, e consegnato loro i filmati delle telecamere a circuito chiuso disseminate per il negozio.

Gli inquirenti non solo hanno potuto assistere a tutte le fasi del colpo, ma hanno anche riconosciuto, identificato  e rintracciato qualche ora dopo, le due protagoniste.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA