Notizie locali
Pubblicità
False attestazioni: indagato il sindaco di Agrigento Lillo Firetto

Agrigento

Elezioni Agrigento, niente apparentamenti per il candidato sindaco uscente Lillo Firetto

Di Gaetano Ravanà

n vista del turno di ballottaggio il candidato sindaco Calogero Firetto non fa nessun apparentamento con altre liste ma cambia ancora la giunta. Rispetto alle prime designazioni, mantiene la quota rosa, confermando Giorgia Iacolino e Tanja Castronovo, e fa fuori Antonio Sutti, Giandomenico Vivacqua, vicino alle politiche del PD e Giorgio Bongiorno di Italia Viva. Al loro posto tornano Nello Hamel e Nino Amato viene designato il primario di pediatria Giuseppe Gramaglia, i candidati consiglieri Mario Fontana (figlio di Enzo), Gioacchino Alfano ed i due più votati di Onda e Noi, liste in quota Carmelo Pullara, ovvero Alfonso Mirotta, Pasquale Spataro.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: