Notizie locali
Pubblicità
Amministrative Agrigento, il candidato sindaco, Franco Miccichè, pronto a ricominciare la campagna elettorale

Agrigento

Coronavirus, troppi assembramenti, la minaccia del sindaco

Di Gaetano Ravanà

Il sindaco di Agrigento, Franco Miccichè, annuncia di essere pronto a chiudere piazze o strade qualora si continui a non rispettare le regole contro gli assembramenti. In particolare, l’attenzione è stata rivolta verso un assembramento di giovani colto sabato pomeriggio in uno dei locali della movida a San Leone. Il proprietario del locale sarà convocato alla divisione Pasi della Questura dove i poliziotti gli contesteranno il non rispetto delle disposizioni ministeriali, ossia il mancato distanziamento sociale, l’uso delle mascherine e l’assembramento. Nel frattempo dovrebbero essere intensificati i controlli anche nei supermercati dove tanti utenti sono soliti entrare senza indossare la mascherina.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA