Notizie locali
Pubblicità
Furto negli uffici dell'Asp di Agrigento

Agrigento

Sopralluoghi dell'Asp nelle Rsa agrigentine

Di Redazione

Il Commissario straordinario dell’Azienda Sanitaria Provinciale di Agrigento, Mario Zappia, interviene sulle azioni di prevenzione e controllo sulle strutture residenziali della provincia volte a contrastare l’epidemia da covid-19: “Come è noto, la pandemia covid-19 ha avuto nell’ultimo periodo un significativo incremento del numero di soggetti positivi sia asintomatici, che paucisintomatici e sintomatici con necessità di ricovero. Tale situazione ha interessato l’intera nazione e, in questa fase, anche la regione Sicilia e la nostra provincia. E’ del tutto evidente che, fermo restando le attività ordinarie da assicurare alla popolazione sia nell’area ospedaliera che
territoriale, occorre prudentemente innalzare il livello di guardia nell’attività di controllo delle strutture residenziali territoriali per una doverosa attenzione nei confronti delle persone fragili. Oltre alle previste attività di prevenzione consistenti nell’effettuazione periodica dei tamponi sia sul personale che sui soggetti residenti nelle varie strutture, al fine di garantire un’ulteriore rassicurazione sulle condizioni assistenziali, anche alle strutture residenziali che non sono di diretta competenza dell’ASP, si è disposta un’attività di verifica tramite sopralluoghi straordinari in tutte le case famiglia, le case di riposo e comunque in tutte le strutture che insistono sul territorio aziendale in modalità congiunta dei medici del Distretto sanitario e del Dipartimento di prevenzione del comune dove insiste la struttura”.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: